Ti trovi qui:home»SERVIZI AGLI UTENTI»Sostituzione gruppi di misura

Di seguito troverete i manuali d'uso  per utente finale dei contatori elettronici installati nei territori gestiti da NED reti distribuzione gas Srl.

Il nome del modello del contatore è riportato sul contatore stesso.

A seguito della normativa di settore emanata dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, nel triennio 2016-2018 è prevista la sostituzione di circa 6.000 contatori nei comuni di Rho, Settimo Milanese, Garbagnate Milanese, Bareggio e Cornaredo.

Con delibera 631/2013/R/gas, l’AEEGSI ha introdotto l’obbligo di sostituire i tradizionali contatori del gas con contatori elettronici di nuova generazione, utili per fornire maggiori informazioni relative ai propri consumi.

NED reti distribuzione gas srl (di seguito NED Srl) è la società concessionaria del pubblico servizio di distribuzione del gas metano nei comuni di Rho Settimo Milanese, Garbagnate Milanese, Bareggio e Cornaredo.

NED Srl è la società che progetta, costruisce e gestisce le reti del gas metano e i relativi impianti in tutto il territorio di questi comuni: tubazioni, allacciamenti, contatori gas, cabine sono il lavoro quotidiano, cosi come la sicurezza e il pronto intervento gas in caso di emergenza.

NED Srl inizia il programma di sostituzione previsto dall’AEEGSI ed ha l’impegno di sostituire n. 6.000 contatori entro l’anno 2018.

Gli operatori della società saranno impegnati in tutto il territorio servito con il programma di sostituzione, che vedrà progressivamente coinvolti tutti gli abitanti dei nostri comuni.

La sostituzione del contatore è completamente gratuita ed effettuata esclusivamente da operatori incaricati della società.

La sostituzione del contatore è completamente gratuita, e nessun costo viene addebitato per l’operazione: gli addetti alla sostituzione dei contatori non propongono contratti, non chiedono di vedere bollette o altri documenti, NON richiedono denaro.

Gli incaricati si presentano muniti di tesserino di riconoscimento, e provvedono alla sola sostituzione del contatore gas.

La sostituzione del contatore è stabilita dalla normativa, gratuita e vantaggiosa per il cittadino. Il contatore elettronico permette di monitorare meglio i propri consumi di gas.

Il contatore elettronico automatizza la telelettura, trasmettendo le informazioni di consumo in modo puntuale e preciso alle società di vendita con cui si è sottoscritto il contratto, in modo che queste ultime possano emettere bollette basate su consumi effettivi.

Per informare adeguatamente i cittadini in merito alla sostituzione dei contatori, alla normativa vigente, NED srl in collaborazione con le Amministrazioni Comunali pubblicizza la campagna di sostituzione inviando una lettera direttamente agli utenti interessati ed aggiornando le informative nella sezione “News” del proprio sito internet e sui siti dei comuni interessati dalla campagna.

Ai sensi della deliberazione 574/2013/R/gas, come in tutti i casi di sostituzione programmata del contatore, qualora lo ritenga opportuno, entro i 15 giorni successivi alla data di sostituzione, è possibile richiedere tramite la Società di vendita una verifica metrologica (di corretto funzionamento) del contatore sostituito.

Qualora la verifica non evidenzi errori di misura superiori ai limiti di tolleranza previsti, la società di vendita comunica all’utente gli importi che saranno addebitati per le spese di verifica, nel caso in cui la verifica evidenziasse errori di misura superiori ai limiti di tolleranza previsti, non sarà addebitata alcuna spesa di verifica e si procederà alla ricostruzione dei consumi, come previsto dalla deliberazione 572/2013/R/gas.